Professional Coach – 10 consigli utili per scegliere il tuo : consiglio 1

 

Un uomo è fatto di scelte e delle circostanze. Nessuno ha potere sulle circostanze, ma ognuno ne ha sulle sue scelte. (Eric-Emmanuel Schmitt)

Scegliere il coach che fa per Voi impatterà considerevolmente sulla qualità della vostra vita professionale e sulla  possibilità di raggiungere i vostri obiettivi professionali.

Negli articoli precedenti, abbiamo fatto un po’ di chiarezza su cosa è il coaching, a cosa serve, che differenza c’è tra il coach e le altre professioni di aiuto e di crescita personale e professionale; in questo articolo vi forniremo qualche suggerimento sul come scegliere il Vostro Coach.

Consiglio n.1 – rifletti sui tuoi obiettivi: come vorresti che fosse la tua vita professionale?

La consapevolezza riguardo agli obiettivi professionali che vorreste raggiungere vi aiuterà ad aumentare la chance di assumere il coach che meglio vi aiuterà a raggiungerli.

Graftin’ applica rigorosamente le linee guida di ICF, International Coaching Federation; dopo un primo incontro di ascolto, vi verrà presentata una selezione di almeno 3 coach ritenuti i più adatti ai vostri bisogni; a questo punto la scelta finale spetterà solo a voi. Conosci oggi stesso il tuo potenziale coach Graftin. Dopo il primo incontro deciderai se desideri intraprendere il tuo percorso di coaching Graftin’.

Chiedete di poter valutare il loro curriculum, dal quale emergano chiaramente esperienze, capacità e qualifiche e chiedete sempre almeno due referenze.

Assicuratevi che il vostro futuro coach, sia certificato ICF, garanzia di acquisizione delle competenze, tecniche e metodologiche, che vi permetteranno di raggiungere risultati concreti e misurabili.

Grafin’ seleziona per voi i migliori coach internazionali in possesso di certificazione ICF e vi garantisce il servizio di business coaching in italiano, inglese, francese, tedesco e recentemente anche in lingua cinese. Prenota oggi stesso un primo incontro con il tuo coach Graftin’.

La settimana prossima pubblicheremo gli altri consigli sul come scegliere il vostro coach!

Stay tuned e buon week end!

Menu