Professional Coaching per creare una squadra sales vincente!

 

Il fine ultimo di un intervento di Professional Sales Coach è quello di supportarvi nell’aumentare il volume delle vostre vendite.  In questo articolo approfondiremo la tematica del Professional Sales Coaching.

La maggior parte della gente pensa che “vendere” sia lo stesso che “parlare”. Ma i venditori più efficaci sanno che l’ascolto è la parte più importante del loro lavoro. (Roy Bartell)

E partiremo proprio da questa citazione per condividere a cosa serve ingaggiare un Professional Sales Coach. 

E’ opinione comune, specialmente in Italia, che il mestiere del venditore sia per persone poco abili negli studi, con una buona parlantina, estroversi e abili nelle relazioni sociali. I chiacchieroni, gli spigliati con poca voglia di studiare vengono spesso considerati perfetti per il mestiere del venditore.

Forse un tempo era così, ma nell’attuale scenario economico mondiale, sempre più globale, sofisticato ed interconnesso, la sola parlantina non basta più.

Il venditore di oggi, per aver successo, deve essere in grado di creare una relazione di estrema fiducia con la controparte.

La fiducia si costruisce conoscendosi, parlandosi, frequentandosi e certamente in questo processo il venditore non potrà parlare solo del prodotto e/o servizio che vorrebbe vendere, ma dovrà saper interessare il proprio interlocutore con diversi argomenti spaziando in maniera competente dall’economia, al marketing, dal diritto del lavoro, allo sport e al sistema scolastico dei figli.

E se la mia rete commerciale fosse ancora composta da venditori che vendono solo ai loro contatti?

Come faccio a crescere? Assumo più venditori ? Ogni venditore, potrebbe portarmi in dote i suoi contatti. In tal caso però i miei clienti non staranno comprando dalla mia azienda ma dal venditore che rappresenta la mia azienda, con tutti i rischi annessi e connessi.

Altra strada, investo in un intervento strutturale della mia forza commerciale con il supporto di un Professional Business Coaching con, ad esempio,  i seguenti obiettivi:

  • chiara definizione del valore aggiunto del mio prodotto e/o servizio;
  • identificazione del segmento di mercato interessato a spendere del denaro per entrare in possesso del valore che i miei prodotti e/o servizi rappresentano;
  • suddivisione del segmento del mercato secondo criteri specifici (es. geografici, sett merceologico, altro);
  • formazione in aula di gruppo alla mia forza commerciale;
  • definizione di nuovi strumenti di vendita e relativa formazione;
  • definizione ed implementazione degli strumenti di controllo andamento vendite;
  • interventi di coaching one to one rivolti ai venditori con specifiche necessità.

Inizia oggi stesso la trasformazione della tua rete commerciale con l’intervento di un Professional Sales Coach Graftin’.

A presto e buon Lunedì!

Menu